STATI UNITI D'AMERICA -

Deciso a lasciare un segno nella storia americana, Trump ha già tracciato le linee guida che intende seguire e, mettendo un freno ai provvedimenti e ai colpi di coda dell’Amministrazione Obama, ha firmato i primi ordini esecutivi

U.S. President Donald Trump speaks during the Inaugural Law Enforcement Officers and First Responders Reception in the Blue Room of the White House in Washington.

Vai alla scheda paese Commenta l'articolo (0)

Dopo l’estenuante giornata d’insediamento, il 45esimo presidente degli Stati Uniti è al lavoro per rendere l’“America Great Again”. Trump non ha mancato di far sentire come il vento sia cambiato dopo soli due giorni, firmando una serie di provvedimenti esecutivi per bloccare l’opera dell’Amministrazione precedente e annunciandone altrettanti questa settimana per mettere in cantiere le prime concrete azioni presidenziali, secondo le linee guida che dovrebbero contraddistinguere il suo quadriennio. Ecco un elenco degli atti ufficiali compiuti dall’amministrazione Trump nelle sue prime ore di vita, come riportate dai media da fonti governative americane:

 

- L’intero governo federale è entrato ufficialmente in carica.

 

- Donald Trump ha preso i codici nucleari.

 

- Il presidente ha firmato un ordine esecutivo volto ad affondare l’Affordable Care Act voluto dell’ex presidente Obama, meglio noto come “Obamacare”.

 

- Il presidente ha firmato anche l’ordine esecutivo per il ritiro degli Stati Uniti dal TTP, la Trans Pacific Partnership per gli scambi commerciali con 11 paesi dell’area pacifico-asiatica fortemente voluta da Obama ma mai entrata in vigore.

 

- Ha fermato il taglio al premio di assicurazione annuale per i contraenti mutui della Federal Housing Administration siglato negli ultimi giorni dell’Amministrazione Obama.

 

Trump hands Priebus an executive order that directs agencies to ease the burden of Obamacare, after signing it in the Oval Office in Washington(Trump firma l’atto esecutivo per rendere inefficace la legge sanitaria nota come “Obamacare”)

 

- Ha ordinato alle agenzie e ai dipartimenti esecutivi di congelare le nuove norme, per dare tempo alla nuova amministrazione di rivederli.

 

- Ha ricevuto dal Dipartimento di Giustizia l’approvazione legale perché suo genero Jared Kushner (marito di Ivanka Trump) assuma il ruolo di consulente della Casa Bianca per il commercio e il Medio Oriente.

 

- Ha incontrato i vertici della CIA e numerosi dipendenti, mentre il nuovo direttore dell’agenzia, Mike Pompeo, si è detto disponibile a rivedere le limitazioni sulle tecniche d’interrogatorio, tra cui il waterboarding, se necessario.

 

- Ha parlato del conflitto in Iraq, espresso la necessità di “eliminare dalla faccia della terra il radicalismo islamico” e il suo rammarico per la questione del petrolio iracheno, affermando sibillino “avremmo dovuto tenere il petrolio. Forse avremo un’altra possibilità”.

 

U.S. President Donald Trump delivers remarks during a visit to the Central Intelligence Agency in Langley, Virginia(Trump parla alla platea della Central Intelligence Agency di Langley, Virginia)

 

 

- Ha parlato con il presidente messicano Enrique Pena Nieto e annunciato che i due s’incontreranno alla fine di gennaio.

 

- Ha discusso con il primo ministro canadese Justin Trudeau dei rapporti economici tra i due Paesi.

 

- Ha annunciato imminenti incontri con entrambi i leader di Messico e Canada per rinegoziare gli accordi del NAFTA per il libero scambio delle merci.

 

- Ha confermato che il suo primo incontro con un leader straniero si terrà venerdì 27 gennaio con il primo ministro del Regno Unito, Theresa May.

 

May arrives at the BBC's Broadcasting House in London(Il premier britannico Theresa May)

 

 

- Ha manifestato la necessità di ritardare l’efficacia della controversa legge del Texas che richiede agli elettori dello Stato di presentare alcuni particolari tipi di documenti d’identità.

 

- Ha iniziato le prime consultazioni per spostare l’ambasciata degli Stati Uniti in Israele, da Tel Aviv a Gerusalemme.

 

- Trump si trova a fronteggiare il suo primo disastro naturale in qualità di presidente nello Stato della Georgia, dove una serie di tornado hanno già provocato 19 morti.