Auto per disabili: i vantaggi di acquistarle usate

sgravi-fiscali-disabili

Al giorno d’oggi l’acquisto di un veicolo per disabili può rappresentare una scelta piuttosto vantaggiosa per chi ha bisogno di spostarsi con facilità e ha un disabile in casa. Tuttavia molto spesso queste auto possono avere un costo abbastanza alto dal momento che presentano numerose modifiche. Pertanto è possibile orientarsi sull’acquisto di vetture usate che consentono di risparmiare una certa quantità di denaro ma al tempo stesso offrono tutti i comfort necessari.

 

Trasporto disabili: scegliere l’auto giusta

Chi ha un disabile in casa sa bene che quando bisogna spostarsi per lunghe o brevi tratte è necessario munirsi di un’automobile adeguata. Purtroppo oggigiorno in commercio non esistono delle vetture realizzate appositamente per i disabili ma è possibile apportare delle modifiche a quelle già esistenti per renderle agevoli e sicure. Prima di scegliere questo tipo di veicolo però è necessario tenere in considerazione alcuni elementi fondamentali come ad esempio lo spazio: se si tratta di un disabile con carrozzina infatti è necessario avere abbondante spazio a disposizione, un sistema di ancoraggio, un pianale ribassato, delle rampe oppure dei sollevatori. Altri fattori da tenere in considerazione sono senza dubbio la sicurezza e il comfort: il disabile a bordo dell’auto infatti deve essere posizionato in maniera ottimale senza rischiare che possa farsi male in caso di frenate brusche oppure di strade accidentate. Tutti questi accorgimenti naturalmente hanno un costo che in alcuni casi può essere piuttosto elevato. Proprio per tale ragione è opportuno scegliere delle auto per disabili usate che possano essere accessibili a tutte le tasche. È bene ricordare però che è consigliabile acquistare tali veicoli presso delle aziende idonee che si occupino degli allestimenti speciali con le revisioni e i tagliandi necessari. Una di queste è senza dubbio Olmedo Spa, una società che oggi è nel leader settore delle modifiche di veicoli per il trasporto dei disabili. L’azienda nasce intorno agli anni Cinquanta ad opera di Olmedo Quintavalli che fonda una piccola carrozzeria nella provincia di Reggio Emilia. Con il passare degli anni l’azienda si è specializzata sempre di più ed è entrata nel settore dell’allestimento delle auto per disabili. Negli ultimi tempi essa è diventata una delle società più apprezzata a livello internazionale dal momento che la sua filosofia si basa sull’utilizzo di strumenti all’avanguardia e nuove tecnologie che possono migliorare sensibilmente la vita delle persone. Essa offre soluzioni innovative e affidabili che si adattano a tutte le esigenze dei clienti.

 

Incentivi fiscali sull’acquisto di vetture per disabili

Anche chi non ha una situazione economica molto florida può usufruire di auto adatte al trasporto dei disabili attraverso delle agevolazioni fiscali. Secondo la legge infatti una persona con disabilità e la sua famiglia può richiedere delle detrazioni per quanto riguarda le spese da sostenere per l’acquisto di auto particolari. La normativa prevede l’Iva agevolata al 4% anziché al 22% come di consueto e la detrazione IRPEF pari al 19%. Tali incentivi riguardano non solo le automobili tradizionali ma anche quelle elettriche oppure ibride. Non bisogna poi dimenticare che i disabili non dovranno pagare né il bollo auto né l’eventuale passaggio di proprietà. Pertanto sicuramente l’acquisto di un’automobile usata può essere un grande vantaggio per un disabile ma è opportuno tenere a mente che con il passare del tempo tutte le vetture tendono a usurarsi e a creare qualche problema. Nel caso delle auto modificate con allestimenti speciali bisogna rivolgersi a delle officine specializzate che sappiano riparare il danno in modo efficiente. Per tale ragione è fondamentale avere una rete di assistenza specializzata in auto per disabili. Non bisogna dimenticare inoltre che anche l’estetica è importante quando si deve comprare un’auto: anche l’occhio vuole la sua parte infatti e non bisogna sottovalutare tale aspetto. Pertanto è possibile scegliere dei veicoli che abbiano tutte le comodità necessarie ma che al tempo stesso non siano modificati eccessivamente nel design iniziale. In tal caso Olmedo Spa può essere la soluzione ideale poiché viene incontro alle necessità dei clienti.

Quando bisogna comprare un veicolo usato per i disabili è opportuno dunque affidarsi al meglio per non avere brutte sorprese e essere sicuri di aver acquistato una vettura ottimale. Scegliere un’azienda seria e specializzata in queste circostanze è fondamentale per non rischiare di avere brutte sorprese e per trasportare il disabile in totale sicurezza.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi