Come trovare coupon per gli acquisti online

Risparmiare facendo shopping? Con i coupon per gli acquisti online è possibile! Si tratta di sconti speciali o buoni di spesa di valore e importo variabile, che ciclicamente le aziende erogano per permettere ai propri clienti di fare acquisti in modo vantaggioso. Ecco alcuni sistemi per trovarne di sempre nuovi!

Aggregatori

Molti siti online e aggregatori sul Web rintracciano per i clienti coupon per gli acquisti. Per trovare codici sconto di tantissimi store online e non solo (al link che segue, per esempio, se ne può reperire uno per EasyCoop) basta creare un account e rimanere continuamente aggiornati sulle novità.

Il procedimento è di norma molto semplice: si copia-incolla un codice, o si utilizza un link affiliato fornito dal sito, si riempie il carrello e prima di procedere al pagamento si inserisce il codice. Lo sconto viene applicato in modo automatico e storna il suo valore dal totale della spesa.

Newsletter

Un altro facile modo di trovare coupon online è iscriversi alle newsletter. Praticamente ogni azienda possiede una newsletter, cioè un sistema pubblicitario e promozionale che invia periodicamente agli iscritti un messaggio via SMS o tramite mail, per informarli delle promozioni in corso. Anche in questo caso si copia-incolla il codice oppure si utilizza un link specifico per procedere ai propri acquisti. Iscriversi alle newsletter è sempre gratuito, dunque è possibile con pochi click rimanere sempre aggiornati su eventuali sconti e possibilità di acquisto.

Influencer

Moltissime aziende collaborano con influencer per promuovere i loro prodotti presso le community che i creativi hanno creato nel corso della propria attività. Non è raro che gli influencer dispongano di codici sconto o link affiliati, che comunicano ai propri utenti per fare acquisti vantaggiosi.

Di solito i creator guadagno una percentuale sugli acquisti effettuati tramite il loro link o codice sconto: si tratta di una mossa win-win, cioè in cui vince sia l’influencer (che guadagna), sia l’azienda (che vende), sia il cliente (che risparmia). Questo metodo è particolarmente efficace per sostenere un creator di cui si ha particolare stima o di cui si apprezzano i contenuti.

Mezzi tradizionali: riviste, quotidiani e confezioni di prodotti

A volte alcuni coupon per l’acquisto online o in negozio vengono forniti tramite riviste, quotidiani, confezioni di prodotti, scontrini di precedenti acquisti e simili. Sebbene questo metodo stia un po’ cadendo in disuso, perché sempre più persone scelgono di comprare online, nulla vieta ovviamente di dare una sfogliata ai vecchi media per controllare che non siano presenti interessanti sconti e coupon per i più scrupolosi e attenti a tutti i possibili canali di acquisto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi