Cos’è la fattura d’amore?

Desideri riconquistare la tua dolce metà oppure vuoi entrare nel cuore di una persona che non ti nota e stai pensando di provare con una fattura d'amore?

Questi riti, a differenza di quelli di magia nera, non sono pensati per fare del male, ma semplicemente per ricompattare un legame amoroso, riaccendere la passione nella coppia oppure fare innamorare qualcuno. Si tratta di riti molto potenti, in grado di alterare la volontà della vittima e, proprio per questo motivo, è necessario metterli in atto con estrema prudenza. Di seguito scopriremo cosa sono le fatture d'amore e quali sono le più richieste.

Il potere della magia rossa

Le fatture d'amore, note anche come legamenti d'amore, sono dei rituali che affondano le proprie origini in un passato molto lontano e che sfruttano il potere della magia rossa. Non si tratta di riti malefici, in quanto non utilizzano la magia demoniaca – nota come magia nera – ma non possono nemmeno essere considerati come riti benefici, infatti non sfruttano la magia bianca. In realtà sono una via di mezzo in quanto il loro fine non è fare del male o del bene alla persona verso cui sono rivolti, bensì portare un beneficio nella vita del richiedente. Tale beneficio comporta la manipolazione della volontà dell'altro; proprio per questo motivo, non tutti i maestri esoterici accettano di mettere in pratica le fatture d'amore.

A cosa servono le fatture d'amore

Le fatture d'amore, facendo uso di particolari oggetti, permettono di riparare un legame di coppia che si è incrinato, sia esso eterosessuale o omosessuale. Questo significa che sarà possibile riavvicinare una persona che si è allontanata a causa di litigi o tradimenti, ma anche riaccendere l'amore nel cuore del partner. Alcune fatture d'amore permettono altresì di far innamorare di sé una persona. Le fatture sono molto potenti e, una volta che hanno fatto effetto, è difficile rompere l'incantesimo e riportare la situazione allo stadio precedente; per questo è bene richiedere l'intervento di un maestro esoterico solo quando si è ben sicuri di volere davvero che la persona in questione torni a far parte della nostra vita.

Cosa serve per una fattura d'amore

Le fatture d'amore, così come quelle di magia nera, utilizzano degli oggetti per raggiungere la vittima in modo diretto o indiretto. Le fatture che agiscono in modo diretto prevedono che gli oggetti, dopo essere stati sottoposti a uno specifico rito, entrino in contatto con la persona che si desidera riavvicinare; quelle che agiscono in modo indiretto fanno invece uso di oggetti che rappresentano la persona stessa.

Se sei curiosa di sapere quanto dura un legamento d’amore abbiamo approfondito in questo articolo “Quanto dura un legamento d’amore Garantito”.

Al primo gruppo appartiene ad esempio il legamento delle quattro candele, il quale prevede l'utilizzo di una fotografia della persona e di quattro candele di colore rosso. Al termine del rituale, i residui delle candele e la cenere della fotografia devono essere seppellite vicino all'abitazione della vittima.

Tra le fatture d'amore indirette troviamo invece i riti d'amore voodoo. Questi prevedono l'utilizzo di una bambola voodoo che, fungendo da transfert, viene infilzata con degli spilli di colore rosso; al termine del rito, la bambola viene  avvolta con un lenzuolo, sempre di colore rosso, e conservata con cura.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi