Dimagrire con gli integratori brucia grassi

Il nostro organismo, per garantire il corretto funzionamento dei principali processi necessari per il suo benessere, necessita di una fonte di energia alla quale attingere: le due principali fonti di energia sono i carboidrati (o glucidi) e i grassi (o lipidi). Questi ultimi in particolare vengono utilizzati dal nostro corpo anche per tutta una seria di funzioni biologiche primarie, quali il metabolismo cellulare, il trasporto delle vitamine liposolubili, l’isolamento termico e la sintesi degli ormoni.

I grassi inoltre rispetto ai carboidrati si rivelano una scorta sostanzialmente illimitata, in quanto il potere calorico di ogni singolo kg di tessuto adiposo è di quasi 8mila calorie. È facile capire quindi che, quando si rende necessaria una diminuzione del peso corporeo, occorre trovare una soluzione che permetta un’accelerazione del consumo di grassi, tramite l’intensificazione delle funzioni biologiche alle quali i lipidi sono deputati.

Un aiuto nel sollecitare l’organismo a consumare più grassi può arrivare appunto dagli integratori brucia grassi, prodotti solitamente sotto forma di pillole largamente utilizzati per facilitare la perdita di peso.

Come funzionano gli integratori brucia grassi

I meccanismi tramite i quali gli integratori brucia grassi accelerano il consumo di lipidi possono essere due.

Esistono integratori che arrivano al risultato sollecitando la termogenesi. La termogenesi è quel processo dell’organismo che si attiva con il metabolismo e che assicura la produzione di calore, e che avviene nel nostro corpo attraverso la termogenina. La termogenina è una proteina presente nel tessuto adiposo e che appunto è deputata a generare calore utilizzando i grassi. Aiutando l’organismo a produrre termogenina, gli integratori brucia grassi assicurano un dispendio calorico maggiore, facilitando la diminuzione di peso e il rilascio di liquidi, come il sudore.

Un altro valido stratagemma attraverso il quale velocizzare l’attività lipolitica nell’organismo è stimolare la chetosi. La chetosi è il processo biologico attraverso il quale il grasso viene scomposto in sostanze chimiche denominate chetoni. I chetoni diventano così fonti di energia primaria per l’organismo, che attingerà alle scorte lipidiche per sopperire al fabbisogno calorico.

Diversi studi hanno appurato che uno stile di vita basato su una dieta chetogenica non apporta solo il beneficio immediato della diminuzione di peso, ma abbatte anche i livelli di insulina nel sangue, riducendo così la percentuale di massa grassa nel corpo (principale responsabile del girovita, la zona del corpo dove l’accumulo di massa grassa risulta più nocivo per la salute). Stimola inoltre il metabolismo e la produzione di energia durante l’attività fisica, inibisce gli attacchi di fame nervosa e placa l’appetito.

L'integratore Keto Actives è un integratore alimentare che si basa proprio sulla stimolazione della chetosi e, composto da ingredienti 100% naturali, apporta tutti i benefici elencati sopra derivanti da una dieta chetogenica.

Gli ingredienti degli integratori brucia grassi

Gli ingredienti degli integratori brucia grassi sono perlopiù sostanze che facilitano la termogenesi e la diuresi.

Protagonista principale di questi integratori è l’arancio amaro (citrus aurantium), il cui principio attivo al suo interno, la sinefrina, è alla base della termogenesi nel nostro organismo. Un’altra sostanza naturale molto utilizzata negli integratori brucia grassi è il salice bianco, e l’agar agar, estratto dalle alghe rosse, che negli ultimi tempi sta prendendo sempre più piede anche come ingrediente in cucina.

Impossibile poi non nominare il tè verde, uno dei prodotti naturali dimagranti per eccellenza. A tal proposito bisogna ricordare che molti integratori brucia grassi hanno al loro interno sostanze eccitanti, come appunto la teina per il tè verde, ma anche caffeina, cola, guaranà.

Queste sostanze risultano utili per l'obbiettivo di perdere peso in quanto stimolano il metabolismo corporeo. Accelerano però anche la frequenza cardiaca, la pressione arteriosa e la frequenza respiratoria, portando il rischio di effetti indesiderati quali irritabilità e difficoltà nel dormire, tachicardia e ipertensione. Per questo il loro quantitativo all’interno degli integratori brucia grassi è severamente regolamentato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi