Lavorare nel settore hi-tech: quali sono le competenze più richieste?

Quando si parla di hi-tech, tradurre questa espressione semplicemente con “alta tecnologia” è in realtà un pò riduttivo, motivo per cui si tende a usare quasi sempre l’espressione originale per definire un settore dagli ambiti piuttosto ampi.

Le società che fanno parte di questo settore investono in ricerca e si focalizzano sullo sviluppo sia di prodotti che di servizi utilizzando le tecnologie più all’avanguardia. L’obiettivo è il miglioramento, o la creazione ex novo, di processi produttivi o assistenziali sfruttando le conoscenze in ambito tecnologico e scientifico. Un lavoro che oscilla fra la progettazione e il problem solving.

In effetti l’hi-tech non è un settore a sé stante, ma in realtà può avere applicazioni in qualsiasi tipo di attività: dalla sanità alle catene di approvvigionamento, ovunque si può apportare un miglioramento tecnologico. A farlo sono coloro che conoscono i segreti delle nuove tecnologie e soprattutto ne individuano il potenziale in prospettiva futura. Esperti di sicurezza dei dati, programmatori di software o creatori di sistemi informatici integrati a servizio di enti e aziende. Si tratta molto spesso di liberi professionisti che lavorano in proprio con Partita Iva, che negli anni si sono specializzati in un preciso settore. Vediamo quali sono le figure più ricercate e come poter lavorare in questo campo.

 

Le competenze richieste

Che si debba essere esperti di informatica è fuori dubbio, ma parliamo di un campo troppo ampio perché si possa inquadrare la propria professionalità solo con questa descrizione. La parola d’ordine è specializzarsi, per poter presentare la propria figura come autorevole e distinguersi dalla massa. Per prima cosa, quindi, scegli il campo di tuo interesse: può essere la programmazione software o la sicurezza dei dati, la progettazione grafica o l’analisi del mercato tramite lo studio di statistiche e grafici.

La strada ufficiale per entrare in questo mondo è avere una laurea in Informatica o Ingegneria, oppure in Economia; anche se possono essere utili anche altri percorsi accademici. E magari dopo, seguire corsi di specializzazione più mirati.

 

System Architect

Un architetto: così è definito il professionista in grado di realizzare un network informatico aziendale, ovvero una rete che colleghi i vari settori. Ogni azienda ha necessità uniche e specifiche, quindi ogni sistema dovrà essere personalizzato con la definizione di una architettura informatica fatta su misura. La figura del System Architect, o Network Architect, è considerata una di quelle in maggior crescita, come posti di lavoro, nei prossimi 5 anni.

 

Information security analyst

Il rispetto della privacy è un tema ancora molto dibattuto sul web. Quotidianamente gli utenti cedono i propri dati a siti e portali, ma pretendono giustamente che questi vengano protetti. Allo stesso tempo, la conservazione dei big data rientra fra le risorse più importanti per le società che hanno tutto l’interesse a tenerli al riparo da terzi. Per questo gli esperti di sicurezza digitale sono sempre più ricercati. Anzi, pur essendo una delle ultime nate fra le figure professionali in tema hi tech, sta rapidamente evolvendo e le opportunità di lavoro si moltiplicano.

 

Il team di lavoro

Dal momento che ogni professionista del settore hi tech si occupa di un rampo ben specifico, è evidente che la collaborazione con i colleghi è determinante; uno sviluppatore lavora a stretto contatto con il graphic designer, mentre chi si occupa di analisi dei dati è in stretto rapporto con gli esperti di sicurezza e privacy. Anche per questo, molto spesso questi professionisti sono lavoratori autonomi che prestano la loro opera presso clienti diversi.

A volte lavorano per società che offrono servizi di sviluppo informatico, altre volte gestiscono i clienti in autonomia, sperimentando quindi una variabilità nel settore fiscale che richiede un supporto professione. Fiscozen è un consulente fiscale nato proprio per aiutare i nuovi imprenditori e i liberi professionisti. Qui troverai esperti capaci di leggere le nuove professioni e le trasformazioni del mondo de lavoro. Se sei alle prime armi, non solo potrai aprire la partita Iva con preventivi low cost, ma anche trovare consigli su misura e personalizzati.