Trekking ed escursioni vicino a Olbia

Fare escursioni e trekking nei dintorni di Olbia è il modo migliore per godersi la natura e i suoi paesaggi incontaminati e per scoprire nuovi territori. Da Olbia è possibile accedere a diversi itinerari di ogni genere e adatti a tutti i gusti, permettendo quindi di svolgere diverse attività a stretto contatto con la natura. Per poter raggiungere le migliori mete e i punti di partenza dei diversi percorsi è necessario però essere muniti di un mezzo di trasporto, se non si ha la possibilità di viaggiare con il proprio mezzo sarà sempre possibile noleggiarne uno una volta arrivati!

Olbia è una città della Sardegna situata nella parte nord-orientale dell'isola. Uno dei modi più semplici e veloci per raggiungerla consiste nel prendere il traghetto da Genova. Ci sono diverse compagnie che collegano i due porti e il tempo di percorrenza della tratta varia a seconda della compagnia scelta (10-12 ore in media). Acquista i biglietti su traghettogenovaolbia.it.

La città di Olbia e le zone limitrofe offrono una vasta gamma di escursioni che permettono di scoprire anche i luoghi più nascosti e inaccessibili. Si può scegliere tra: escursioni in gommone e attività di snorkeling nell'area marina protetta di Tavolara, escursioni in barca, escursioni a cavallo e sentieri di trekking.

Escursioni nell'area marina protetta di Tavolara ed escursioni in barca

L'area marina protetta di Tavolara è una vasta area che si estende da Capo Ceraso a Cala Finocchio in cui ammirare l'ambiente marino e le sue bellezze permettendo di fare escursioni in gommone, in barca e attività di snorkeling. La zona è caratterizzata dalla presenza di diverse calette nascoste e inaccessibili se non in barca o in gommone. Inoltre, se si è amanti della barca a vela, la riserva marina di Tavolara offre anche questa possibilità. Il tutto possiede il valore aggiunto di poter ammirare fondali incontaminati e tuffarsi nell'acqua cristallina che caratterizza la riserva. Il rispetto della natura è fondamentale, quindi è importante non lasciare rifiuti nell'area protetta.

Escursioni a cavallo nel nord della Sardegna

L'escursione a cavallo è molto diffusa a Olbia e dintorni ed ha il valore aggiunto di potersi godere il paesaggio e la natura senza dover usare alcun mezzo di trasporto se non il cavallo stesso. Con questa tipologia di escursione è possibile visitare i paesini vicino Olbia che conservano la cultura e le tradizioni più antiche, in cui sarà possibile anche gustarsi un pranzo tipico offerto dai pastori che potranno anche raccontare le più antiche tradizioni della cultura sarda.

Sentieri di trekking per visitare il patrimonio paesaggistico

La città di Olbia e le zone limitrofe offrono diversi km di sentieri percorribili e costeggiati da un patrimonio paesaggistico unico e senza eguali. Da qualche anno è stata inaugurata una nuova rete di sentieri composta da più di 60 km percorribili a piedi che si estende da Capo Ceraso a San Vittore. La scelta del trekking permette di immergersi davvero negli scenari suggestivi che caratterizzano il nord della Sardegna, offrendo un'esperienza a 360 gradi unica nel suo genere.