Vacanze in Sardegna: non solo spiagge

Quando si pensa alla Sardegna si immaginano spiagge e mari spettacolari. Ma non è solo questo. Essa è ricca di cultura e paesaggi mozzagiato. Proprio per questo può essere visitata in ogni periodo dell'anno. È possibile acquistare i biglietti dei traghetti online su Traghettilivornoolbia.it, verificando le offerte in corso. Andare in Sardegna vuol dire regalarsi una vacanza mozzafiato! Che cosa aspetti?

Sardegna: perché visitarla?

La Sardegna è un luogo ricco di meraviglie e storia. A cominciare dalla sua posizione. Al centro del Mediterraneo, ad un passo dalla Francia ma anche dai porti navali italiani è sempre stata molto considerata in passato. In effetti si parla molto delle bellezze delle coste e della loro importanza ma la Sardegna non è solo questo. Ci sono molti musei per ripercorrere la storia della Sardegna, delle sue tradizioni. In questo luogo ancora oggi abbiamo l'afflusso di molti popoli che anche con lo scambio generazionale sono rimasti a godere le bellezze di questa terra. La Sardegna è conosciuta anche per le bellezze minerarie che hanno cambiato anche il punto di vista della ricerca. 

Sardegna: non solo spiagge

Sardegna non è conosciuta solo per le spiagge. Questo è il primo motivo per cui si consiglia di visitare anche il entroterra e non villeggiare su quest'isola per forza nel periodo estivo. Le sue città sono molto belle e pittoresche. Tra tutte ricordiamo Olbia, Sassari e ovviamente Cagliari. Si consiglia molto la visita alle varie città sarde. Questo proprio per assaporare a pieno lo spirito del luogo. Ogni vicolo racconta una storia da non perdere: dalle conquiste storiche alle celebrazioni locali. Proprio per questo si consiglia un tipo di viaggio on the road: potersi spostare spesso è fondamentale. Oltretutto si consiglia di passare almeno una settimana in terra sarda. Questo vi permetterò di viverla a pieno. Se si ha necessità poi di fare un viaggio culinario si deve tener assolutamente presente che in Sardegna esistono delle settimane e degli eventi solo dedicati a questo. Inoltre in Sardegna abbiamo un vasto predomino di cultura rurale: questo vi permetterà di godere anche di paesaggi e panorami mozzafiato. Il clima poi si presenta sempre perfetto. 

Come arrivare in Sardegna

La Sardegna è un'isola italiana ed offre pochi mezzi per arrivare ai turisti. In primo luogo abbiamo la nave o il traghetto. Si può decidere di arrivare da ogni parte d'Italia. Si può partire da Genova, da Forte dei Marmi ma anche dalla Sicilia o dal Lazio. La lunghezza del viaggio parte tutta dal punto di partenza. Più ci si allontana e più occorrono ore di viaggio. Proprio per questo il più delle volte si consigliano metodi più veloci per il viaggio. Un modo molto più rapido è l'aereo. Si può scegliere qualsiasi aeroporto e non avere alcun problema di tempo. L'arrivo in Sardegna è garantito entro due ore. Viene consigliato soprattutto a chi ha bambini piccoli. Si consiglia di noleggiare una macchina per gli sposamenti o prendere un taxi. Per l'alloggio si consigliano degli alberghi sul luogo. L'ospitalità è ottima.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi