7 segnali che indicano problemi alla rete fognaria

Non è piacevole pensare di dover affrontare problemi legati alla rete fognaria, ma purtroppo, si tratta di cose che possono accadere ed è meglio essere preparati e capire come affrontarle.

Spesso i problemi alla rete fognaria diventano molto evidenti solo dopo che piccoli segnali  sono stati ignorati: il consiglio che può essere dato quindi è quello di prendere nota dei segnali indicati di seguito e verificare se questi sono in qualche modo presenti nella vostra abitazione e, qualora iniziaste a sospettare qualcosa di strano e si rilevi un malfunzionamento della rete fognaria, allora sarà importante contattare il prima possibile una ditta esperta che potrà intervenire prontamente evitando problemi più gravi e costosi da risolvere.

Ci sono alcuni segnali che potrebbero indurti a pensare che la tua rete fognaria potrebbe essere interessata da problemi?

Sì, esaminiamo insieme con l’aiuto della ditta Autospurgo Roma, con sede proprio nella Capitale e vanta un'esperienza decennale nel settore dello spurgo di fognature e pulizia fosse biologiche.

  1. Scarichi lenti: uno scarico più lento può essere del tutto normale, ma se più di uno presenta questo problema questo potrebbe indicare malfunzionamenti più seri.

  2. Infiltrazioni e macchie sui muri: ovviamente non sempre questi sono segni inequivocabili di problematiche alla rete fognaria, ma qualora lo fosse potrebbe indicare problemi piuttosto radicati.

  3. Cattivo odore in bagno: può capitare che in casa o in azienda si percepisca un classico odore di fogna, che potrebbe essere, anche se non sempre lo è, il segnale di un’ostruzione o di una perdita nella linea fognaria. 

  4. Acque reflue in giardino: potrebbero indicare una rottura alla condotta fognaria o alla fossa settica.

  5. Gorgoglio dal WC: un rumore anomalo simile ad un gorgoglio subito dopo lo sciacquone potrebbe essere segno di un problema alle sciacquone.

  6. Presenza di insetti in bagno: potrebbe indicare un cattivo funzionamento della fognatura. 

  7. Anomala muffa in bagno: potrebbe essere indice di varie problematiche, ma tenete conto che potrebbe anche trattarsi di problemi fognari.

Bisogna spaventarsi quando riscontrate uno di queste problematiche in casa o all’esterno? Spaventarsi non serve a nulla. Come in un corpo umano alcuni sintomi possono essere utili perché possono dare l’allarme e permettere di affrontare al meglio una complessa problematica di salute, così questi segnali possono consigliarti di ricorrere ad una ditta esperta prima che il problema divenga di difficile soluzione e richieda un intervento più oneroso.

Alcuni interventi innovativi, come la videoispezione delle tubature e degli scarichi, possono essere davvero indolori e risolvere velocemente un problema che potrebbe davvero sembrare insormontabile.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi