Categorie

I più visti

Agevolazioni fiscali per il cambio di serrande, basculanti, tende da sole: cosa sapere?

Le agevolazioni fiscali sono dei bonus stanziati dall'Agenzia delle Entrate per garantire un servizio al contribuente. Con la dichiarazione dei redditi, infatti, potremo ottenere diversi bonus soprattutto nel momento in cui sostituiamo parte delle imposte della nostra casa. Per esempio, se abbiamo intenzione di sostituire le serrande, le basculanti o le tende da sole, potremo beneficiare dell’Irpef al 50% o al 65%. C’è un limite di spesa detraibile, tuttavia, e ci sono degli aspetti da approfondire a riguardo.

Agevolazioni fiscali: che cosa riguardano?

Durante il 2018, avevamo avuto la possibilità di poter detrarre parte della spesa totale investita per i lavori della casa. Il limite di spesa massimo detraibile su tutti i lavori di casa è stato fissato a 100,000 mila euro. In queste detrazioni rientrano una moltitudine di lavori svolti per apportare significative migliorie all'abitazione, tra cui messa in sicurezza e classe di efficienza energetica.

Se andiamo ad approfondire l’utilità delle serrande o delle basculanti, ci rendiamo sin da subito conto che servono per proteggere i nostri box o garage. Al loro interno, siamo abituati a riporre gli effetti personali, ma anche l’auto e tanto altro. Inoltre, se il box è ad uso abitativo e vi trascorriamo tempo per lavorare o per un hobby, la questione cambia. In che modo?

Con una serranda o una basculante poco resistente, dovremo accendere i riscaldamenti in inverno o l’impianto di condizionamento in estate. Ne consegue che spenderemo più energia elettrica e che non ci sarà un vero e proprio risparmio. Ed è questo il motivo per cui dovremmo considerare la sostituzione della porta. Nelle detrazioni rientrano anche le tende da sole, indispensabili in balcone o terrazzo.

Come richiedere le agevolazioni fiscali sulle serrande

Oltre alla detrazione Irpef al 50%, possiamo richiedere anche lo sconto sull'Iva al 10%. Non è estremamente complicato richiederli, anzi. La parte burocratica è molto ridotta: l’unico aspetto indispensabile è di dover pagare il totale della sostituzione tramite bonifico, in modo che il totale sia tracciato.

Prima di tutto, valutate la ditta che vi fa il preventivo più conveniente. Questo aspetto è importantissimo, perché potrete risparmiare un po’ di più. L’Irpef mette a disposizione il 50% della detrazione: il totale massimo dei lavori di casa che potrete detrarre è stato fissato a 100,000 mila euro.

Dopo aver preventivato la spesa, al termine dei lavori, vi raccomandiamo di inviare la domanda sul sito ENEA: il limite di tempo massimo, invece, per accedere alla richiesta è di 90 giorni. Ricordate, dunque, di inviare il modulo con puntualità.

Serrande, basculanti e tende da sole: scopriamo cosa possiamo sostituire

Le modifiche da apportare alla casa possono essere molteplici. La tenda da sole ci tornerà sicuramente utile per vivere al meglio il nostro balcone o il terrazzo durante la bella stagione. Proteggere il box o il garage con la giusta serranda o la basculante è ugualmente importante: dunque, grazie alle agevolazioni, fino al 31 Dicembre del 2019, riflettiamo sui possibili interventi da operare.

Come possiamo trovare una ditta che offra questo servizio? Sui motori di ricerca, è possibile affidarsi ad alcune parole chiave specifiche, avendo cura di inserire i dati della nostra città. In questo modo, potremo anche leggere le opinioni e le valutazioni dei clienti e fare la scelta migliore.

Ad esempio, serrandebandonifirenze.com è una ditta che offre i lavori di cui vi abbiamo accennato. Le ditte, oltre all'installazione, si occupano in seguito del controllo, della revisione e della manutenzione. In alcuni casi possono offrire anche un servizio di Pronto Intervento, soprattutto nel momento in cui la serranda o la basculante non funzionano e abbiamo urgente bisogno di risolvere la situazione. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi