Cera depilatoria: come scegliere la migliore

La ceretta è certamente conosciuta come una delle tecniche di depilazione più diffuse ed efficaci. Infatti, che a farla sia tu o un professionista del settore, la ceretta garantisce sempre una ricrescita del pelo più lenta, rispetto, ad esempio, alla depilazione con rasoio o con crema depilatoria. La ceretta, infatti, rallenta la ricrescita dei peli e diminuisce la possibilità che si manifestino conseguenze spiacevoli quali, ad esempio, irritazioni cutanee e peli incarniti. 

Come preparare la pelle alla ceretta

Per preparare la pelle ad una depilazione perfetta, è sempre consigliabile bere almeno 2 litri di acqua al giorno. Questa buona abitudine manterrà la pelle morbida ed idratata.

Altro consiglio è quello di esfoliare la pelle con un prodotto di qualità prima di procedere alla depilazione. Questo faciliterà la rimozione delle cellule morte, evitando la formazione dei peli incarniti. Una buona abitudine è anche quella di non depilalarsi al mattino, poiché i fluidi presenti nel corpo tendono a rendere la pelle meno elastica. 

Infine, prima di procedere alla depilazione, è bene ricordarsi di lavare la pelle con acqua tipieda e sapone neutro, perché questo favorirà la dilatazione dei pori e preparerà la pelle alla depilazione. 

Pelli sensibili

Per le pelli sensibili, quando si tratta di depilazione, è bene scegliere dei prodotti che rispecchino le peculiarità della propria pelle, cercando una ceretta delicata. Non sarà sufficiente acquistare un buon prodotto se non corrisponde ai bisogni della nostra pelle, anche se, in generale, è sempre consigliabile evitare di comprare cerette di scarsa qualità, perché potrebbero danneggiare la pelle e creare inutili rossori e irritazioni.
Se si ha una pelle molto sensibile, ad esempio, è buona abitudine controllare che gli ingredienti con cui è realizzata la ceretta siano di origine naturale. 

Preferire una cera realizzata con ingredienti naturali, senza parabeni e profumi, è sempre la scelta migliore. Inoltre, una depilazione naturale ed ecologica, rispetta non solo la pelle, ma anche l'ambiente in cui viviamo. 
Esistono diversi tipi di cerette naturali, specifiche per tutte le esigenze delle pelli sensibili. Ad esempio, se si preferisce l'applicazione classica, si può utilizzare la cera in vasetto biologica con spatolina in legno e strisce di origine bio. 

In alternativa, se si preferisce la comodità delle strisce depilatorie e si hanno problemi di pelle sensibile, è bene scegliere la ceretta a freddo. Per l’epilazione delle ascelle e della zona bikini, si può provare una cera a freddo arricchita con ingredienti lenitivi, come per esempio l'aloe vera.

Peli incarniti ed irritazioni cutanee

Per ridurre il rischio di pelle irritata e capillari doloranti, è consigliabile l'uso di prodotti di origine naturale. Per chi soffre di pelle sensibile, tra i prodotti presenti al momento sul mercato, evidenziamo la cera depilatoria Black Waxing acquistabile sul sito ufficiale www.blackwaxingcera.it.

Black Waxing è una cera depilatoria realizzata con ingredienti naturali, creata allo scopo specifico di ridurre al minimo l'insorgenza dei più comuni disturbi post depilazione. La maggior parte delle donne soffre, infatti, di problemi legati ai metodi classici di depilazione e lamenta, di conseguenza, una pelle sempre sotto stress.

Black Waxing è una cera naturale creata con ingredienti che rispettano l’equilibrio della cute ed è consigliata soprattutto a chi soffre di pelle sensibile, poiché è integrata con la Memosa Tenuiflora, che svolge due benefici in uno: idrata la pelle e rallenta la ricrescita dei peli. La Mimosa Tenuiflora, infatti, è una pianta sempreverde appartenente alla famiglia delle fabacee ed è conosciuta come "albero della pelle", grazie ai molteplici benefici che garantisce alla cute, riconosciuti per la prima volta dalle popolazioni dell'America centrale al tempo dei Maya. È anche grazie all'azione di questa pianta che l'utilizzo della cera Black Waxing, oltre a garantire risultati ottimali, nel tempo riduce la presenza dei peli in superficie. 

La composizione della cera, infine, consente di applicarla in tutte le zone del corpo, compresi inguine e ascelle, perché lo strappo del pelo provoca molto meno dolore delle cere classiche e, oltre ad eliminare i peli, ne controlla la ricrescita e salvaguarda la salute della pelle.