Lotteria Italia, il gioco nazionale

Il gioco della lotteria è un gioco nazionale che permette di vincere un determinato montepremi e una serie di premi minori o di categoria. Questo gioco può essere effettuato da chiunque risieda in Italia e sia maggiorenne mediante l'acquisto di uno o più biglietti. Il gioco della lotteria ogni anno è abbinato a una trasmissione televisiva, durante la quale viene comunicata l'estrazione del biglietto vincente. Quest'anno il programma a cui è associato è I soliti Ignoti-Il ritorno, condotto da Amadeus.

 

Gioco della lotteria: acquisto del biglietto

Per partecipare alla Lotteria Italia è necessario innanzitutto acquistare un biglietto presso i punti vendita adibiti oppure direttamente online. Sul biglietto (che ha il costo di cinque euro) comparirà un numero di serie che sarà fondamentale per riconoscere la vincita. I biglietti possono essere acquistati a partire dal 14 settembre 2020 fino al 6 gennaio 2021 solo da persone che hanno compiuto almeno 18 anni di età. Il montepremi finale ha un valore di circa cinque milioni di euro mentre i premi minori o di categoria ammontano a circa dieci mila euro (ma il valore può variare). Il gioco della lotteria è abbinato alla trasmissione televisiva I soliti ignoti- Il ritorno, condotto da Amadeus su Rai Uno. Ogni sera il conduttore comunicherà il biglietto che ha vinto i premi minori mentre il 6 gennaio verrà estratto il biglietto che vincerà il montepremi finale. Per scoprire se il proprio biglietto è quello che ha vinto basta collegarsi a Rai Uno e seguire il programma oppure consultare il Bollettino Ufficiale dell’estrazione della Lotteria Italia 2020 nonché i numerosi siti web che se ne occupano.

 

Gioco della lotteria: come riscattare il premio

Nel caso in cui il proprio biglietto dovesse essere quello vincente è opportuno valutare due opzioni. Nel caso in cui il biglietto dovesse essere cartaceo bisognerà recarsi presso Ufficio Premi di Lotterie Nazionali oppure presso una qualsiasi sportello della banca Intesa Sanpaolo. È importante ricordare che in questo caso bisognerà portare con sé il biglietto integro e originale nonché i documenti personali come una valida carta di identità, il codice fiscale e il codice iban del conto. Se invece il biglietto è stato acquistato online bisognerà munirsi del promemoria di gioco che è possibile trovare nella propria area personale. Anche in questa circostanza si dovranno avere con sè i documenti necessari per verificare l'identità del titolare del biglietto. Sarà poi possibile anche scegliere il metodo di pagamento tra diverse soluzioni come accredito sul conto corrente bancario, sul conto corrente postale oppure mediante assegno circolare. È bene tenere a mente che il pagamento della vincita avverrà all'incirca entro quarantacinque giorni dalla presentazione della richiesta da parte dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Nel caso in cui il biglietto cartaceo dovesse essere perso non sarà più possibile recuperarlo né riscattare la propria vincita.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi