Mobilità elettrica: come muoversi in città in maniera più sostenibile

La mobilità sostenibile può rappresentare una vera soluzione al significativo impatto causato dai mezzi di trasporto a combustione. Il settore dei trasporti in Europa produce un impatto ambientale piuttosto elevato, basti pensare che è causa del consumo di un quinto delle emissioni di gas serra e di un terzo del totale di energia. La comunità internazionale si è posta una serie di obiettivi, tra cui la riduzione delle emissioni di gas serra, che dovrà raggiungere almeno il 50% entro il 2030.

Per realizzare un traguardo del genere è necessario un radicale cambiamento nel settore dei trasporti, incentivando l'impiego di sistemi più efficienti e di tecnologie innovative e sostenibili. 

Cos'è la mobilità sostenibile?

Con mobilità sostenibile intendiamo una serie di soluzioni capaci di creare un nuovo modo di muoversi, più vantaggioso per le persone e per l'ambiente. Si tratta di un sistema per trasporti ideato per diminuire il più possibile l'impatto a livello ambientale, facendo sì, allo stesso tempo, che gli spostamenti siano più veloci ed efficienti.

Molti sono i Paesi nel mondo che si stanno impegnando nello sviluppo di progetti di mobilità sostenibile, ponendosi obiettivi che riguardano la qualità della vita delle persone, l'ambiente e l'ecologia.

Perché promuovere la mobilità sostenibile?

Oltre all’inquinamento atmosferico, vi sono anche altre ragioni a sostegno della mobilità sostenibile. Tra questi, l’inquinamento acustico: i trasporti e le infrastrutture connesse causano notevoli livelli di rumore. Aeroporti, ferrovie e strade, d'altronde, sono tra i principali responsabili di inquinamento acustico. Nonostante sia un problema di cui si parla poco, è bene sapere che questo tipo di inquinamento acustico produce serie conseguenze sul benessere e sulla salute delle persone. Un altro problema di cui si parla poco è rappresentato dal degrado del territorio causato dal consumo di suolo. Infatti, le infrastrutture dei trasporti tradizionali realizzano un consumo di suolo spropositato, a causa del fatto che spesso non sono in armonia con il territorio e il paesaggio.

Inoltre, la mobilità sostenibile può contribuire alla riduzione del traffico urbano.

Un’alternativa all’automobile: mezzi pubblici, bici monopattini e scooter

Le nostre città sono ormai congestionate da un numero sempre più crescente di automobili che impattano pesantemente sui tempi di spostamento. Ecco perché è fondamentale incentivare l’utilizzo di mezzi di trasporto pubblico. Tuttavia non tutte le regioni e le città italiane investono a sufficienza in questo settore, con il risultato che molto spesso i mezzi pubblici si rivelano scarsamente organizzati, tanto da rendere difficile raggiungere facilmente la propria destinazione. Esistono però anche altre alternative, adatte soprattutto a spostamenti non troppo lunghi, come le biciclette e i mezzi motorizzati due ruote. In particolare moto e scooter sono il mezzo prediletto da chi desidera destreggiarsi facilmente nel traffico cittadino. Tra la gli scooter di piccola cilindrata più diffusi nelle nostre città vi è certamente la Vespa Piaggio. Al giorno d’oggi, sono ancora diffusissimi i modelli d’epoca, apprezzati soprattutto da numerosi appassionati in Italia e nel mondo, tanto che col tempo sono sorte officine specializzate che forniscono accessori e componenti, come quelli che abbiamo trovato online sul sito zangheratti.it, di Zangheratti Ricambi Vespa, dove vengono proposti pezzi per ogni modello dell'iconico scooter Piaggio.

Parliamo sempre però di mezzi a benzina: ad oggi, sono sempre di più le persone che, consapevoli dell’impatto ambientale delle loro scelte, vorrebbero abbandonare auto e moto a combustione e abbracciare una mobilità più ecologica. Negli ultimi anni le città hanno iniziato ad offrire diverse possibilità smart e rispettose per l'ambiente, come il car sharing, il car pooling, la costruzione di nuove piste ciclabili, l'uso di sistemi e app per l'infomobilità e, soprattutto, mezzi di trasporto elettrici: dalle mini auto elettriche a noleggio, dalle bici ai monopattini elettrici che nell’ultimo anno hanno registrato un vero e proprio boom, fino agli scooter elettrici.

Mobilità elettrica: verso un futuro sostenibile

Con mobilità elettrica si intendono tutti i veicoli che impiegano energia elettrica invece dei classici oli e combustibili fossili. Questi mezzi rappresentano sicuramente un'altra soluzione per incentivare una maggiore sostenibilità nei trasporti.

Ad oggi, sono sempre di più i veicoli elettrici e i veicoli elettrici ibridi che appartengono a questa classificazione. L'alimentazione elettrica sta diventando sempre più popolare grazie ad una crescente sensibilità ecologica e alle nuove politiche di incentivi, volte a favorire l'acquisto di veicoli elettrici, proposte dai governi. Il Governo italiano ha varato una serie di proposte volte proprio ad incentivare la crescita della mobilità sostenibile. Basti pensare che l'anno scorso è stato introdotto il Bonus Bici, attraverso il quale è possibile aggiudicarsi tali mezzi in modo più semplice.

Si tratta di un bonus che garantisce un incentivo economico di 500 euro da indirizzare all'acquisto non solo di bici, ma anche di segway, hoverboard e monopattini elettrici. Le città, dal canto loro, si sono impegnate nel supportare tale iniziativa aumentando le piste ciclabili, tanto che dall’anno scorso si sono aggiunti più di 200 km di piste ciclabili nel territorio nazionale.

Le politiche di mobilità urbana e gli incentivi stanno aumentando la circolazione dei motocicli elettrici, ma anche le case produttrici, dal canto loro, stanno cercando di aumentare l'offerta, introducendo nuovi modelli nei propri listini. Basti pensare che è stata da poco lanciata sul mercato la nuova Vespa elettrica.

Ad oggi la mobilità elettrica è da considerarsi quindi una seria soluzione all'inquinamento e allo smog, problematiche note praticamente a chiunque, in particolar modo nelle città più grandi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi