Arredo casa: ad ogni tasca il suo completo

Da casa famigliare, a quella in affitto, a casa nuova per una vita da single… Tutti vogliamo trovare il modo miglior ed efficace per arredarla con stile senza spendere troppo.

Spesso per farci venire idee sfogliamo Pinterest, il quale, il più delle volte, ci fa pensare “nah…tanto non riuscirei mai ad arredarla così!” ed è qui che casca l’asino. Ai giorni d’oggi si possono trovare soluzioni ottimali per ogni tasca, molte industrie si basano sulla media delle persone cercando di abbracciare ogni fascia.

Porte, librerie, credenze, consolle, tavolini, specchi, appendiabiti e porta TV sono oggetti destinati ad entrare da protagonisti nelle nostre case, in piena sintonia con le scelte stilistiche di ognuno.

Da chi segue una tendenza più ecologica e sostenibile, puntando sempre di più all’uso responsabile delle risorse naturali, in special modo quando si tratta della scelta dell’arredamento, a chi predilige una casa smart, a chi sceglie di non farsi mancare le comodità ma preferisce un’abitazione un po’ più “asciutta”… il vostro budget non avrà tanti zeri, ma niente panico, seguite il vostro desiderio di libertà e indipendenza e con pochi e semplici accorgimenti, riuscirete ad arredare casa al meglio.

Iniziate col definire lo stile che volete ottenere, quindi bohémien, industrial, shabby chic, vintage… Ognuno di essi può essere riprodotto con una somma di denaro davvero minima, un po’ curiosando fra la soffitta della nonna, un po’ girovagando per i meratini vintage ed un po’ con un giusto tocco di fai da te.

Oramai il fai da te non è più visto come un passatempo per soli uomini, molte e molte più donne si dedicano al decoro e al restauro sfruttando ogni particolare ed oggetto che trovano a disposizione, reinventandone pure l’utilizzo e rendendo le proprie case delle vere chicche.

È attraverso questo processo che si può sfruttare il potere dei dettagli. Dopo aver stilato una lista dei mobili di cui abbiamo estremamente bisogno e concentrato il grosso del nostro salvadanaio lì, ciò che ci rimane lo possiamo sfruttare per risaltare i particolari di casa, rendendoli dei veri e propri elementi d’arredo.

Le maniglie: il dettaglio a casa tua

Chi ha detto di aver bisogno dei quadri quando per arredare a puntino basta scegliere con cura le maniglie ed i pomelli di casa nostra? Dalla porta d’ingresso agli sportelli nel bagno, dai pomelli della cucina alle maniglie per finestre, tutti elementi che se messi in accordo creano armonia, luce e valorizzano gli ambienti.

Possedendo una pratica di montaggio piuttosto facile a maneggevole, non serve essere dei mastri fabbri per applicare questi elementi alle porte di casa nostra o ai nostri mobili, possiamo farlo tutti mantenendo una spesa minima.

Dai battenti ai pomoli, dai pomelli alle maniglie per mobili, per la vostra decisione vi consigliamo di sfogliare questo sito, potrete scegliere le rifiniture che preferite ed in completo accordo col vostro arredamento.

Come dicono le nostre nonne: tutto è possibile! Quindi rimbocchiamoci le maniche e sbizzarriamo la fantasia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi