Categorie

I più visti

Come fare un regalo senza sbagliare

regali ideali

Il Natale è appena finito, dopo averci inebriati anche quest’anno con le sue atmosfere avvolgenti, le sue luci, le vetrine illuminate dei negozi e i regali che abbiamo donato e ricevuto a nostra volta.

È infatti il periodo dei pacchetti da riporre sotto l’albero in attesa di essere scartati, e al contempo dei grandi dilemmi per trovare il regalo giusto per ogni persona.

Si sa, a Natale ma anche in moltissime altre occasioni, non è sempre facile scegliere la cosa più adatta al soggetto a cui è destinata, e sarà capitato spesso anche a noi di ricevere un regalo sbagliato o non perfettamente conforme alle nostre aspettative.

Eppure, fare un regalo senza sbagliare è possibile. Vediamo come.

L’importanza di un buon regalo

Qualunque sia il tipo di rapporto che ci lega a una determinata persona, sia esso d’amore, d’amicizia o puramente formale, è sempre importante impegnarsi per fare una buona figura quando ci troviamo nella condizione di dover fare un regalo.

Soprattutto nel caso di una relazione, un regalo sbagliato potrebbe rivelare una non adeguata conoscenza dell’altro ed essere per questo un brutto segno, come sostiene la psicologa Elizabeth Dunn, docente all’Università della British Columbia, in Canada.

Per scegliere il regalo giusto è necessario partire dal presupposto che anche i regali hanno un loro linguaggio e il potere di comunicare qualcosa: emozioni, sentimenti, pensieri. È esattamente questo che dà valore e significato a ogni singolo regalo, ed ecco perché è importante non lasciare nulla al caso e prestare attenzione a ogni piccolo/grande dettaglio, al tipo di messaggio che vogliamo comunicare ma anche agli effettivi bisogni e gusti del destinatario.

Non sempre è possibile fare un regalo unico, considerando che anche un oggetto di uso comune, se pregno di significato e utile in quel momento specifico, può essere molto speciale e apprezzato. Ma non parliamo solo di oggetti: per fare un esempio, un trattamento termale è sicuramente un buon regalo, soprattutto in questo periodo.

 

 

Il significato simbolico di ogni regalo

Molti sono erroneamente convinti che spendere di più per un regalo lo renda automaticamente migliore di uno dal prezzo più modesto. Niente di più sbagliato: non sono i soldi a quantificare il valore e il significato di un oggetto, né a garantire che quello stesso oggetto sarà apprezzato dal destinatario. Sarebbe come regalare un orologio costoso a una persona a cui non piacciono gli orologi: anche se costasse una fortuna, non sarebbe comunque un regalo gradito.

Piuttosto, è molto più utile soffermarsi sul significato simbolico che un determinato oggetto può assumere agli occhi di chi lo riceve, e al significato che noi stessi attribuiamo al regalo. Esistono regali che mirano a suscitare ilarità, altri che richiamano un preciso avvenimento, semplici oggetti in grado di risvegliare ricordi ed emozioni.

Per chi ha bisogno di qualche suggerimento, sono tantissime le idee regalo proposte sul sito www.regaliideali.it.

Mettersi nei panni dell’altro

A volte, per il desiderio di sorprendere a tutti i costi, si rischia di incappare in qualcosa di cui il ricevente non aveva bisogno e di deludere le aspettative. “L’effetto sorpresa” non è sempre il più apprezzato: spesso è meglio essere già al corrente dei desideri dell’altra persona e, anche a costo di apparire scontato e prevedibile, puntare proprio sul regalo desiderato per renderla sicuramente felice.

L’empatia è insomma una prerogativa fondamentale nella scelta del regalo giusto, unita alla capacità di riflettere e selezionare con intelligenza la cosa che, nel complesso, reputiamo più indicata per la persona a cui la stiamo destinando. Il ricordo delle tante delusioni da noi sperimentate davanti a un regalo non proprio gradito potrebbe aiutare a effettuare una scelta ancora più consapevole!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi