Dove comprare sostenibile? Come farlo?

Comprare sostenibile è una scelta, che una volta intrapresa, giova a se stessi ed al pianeta attorno. Se si decide di vestire sostenibile bisogna però capire a quali brand affidarsi per l’acquisto di questi capi i cui tessuti e qualità sono nettamente differenti da quelli della cosiddetta Fast Fashion.

Moda sostenibile: cose da sapere

Comprare sostenibile evita l’alto tasso di inquinamento provocato dalla moda “usa e getta”, dannoso a noi ed all’ambiente che ci circonda. Il monito è quello di evitare acquisti sbagliati e non durevoli, abbracciando invece un’etica sostenibile.

Purtroppo molti sostengono che i capi sostenibili hanno costi più elevati rispetto ai prodotti della Fast fashion: i costi di produzione e di conseguenza quelli di vendita, sono più alti rispetto alla low fashion perché la qualità e la durabilità dei vestiti e degli accessori sono ineccepibili sotto ogni aspetto.

La produzione sostenibile in Italia          

In Italia molti brand hanno sposato la filosofia sostenibile, le cui produzioni vantano un lavoro serio di ricerca e di accuratezza nei dettagli. Questi proposti sono alcuni nomi dei marchi sostenibili presenti sul nostro territorio.

Defeua si rivolge a uomo, donna e bambini e cura un look casual e sportivo. I tessuti usati sono fibre ecologiche quali il lyocell, il bamboo il poliestere riciclato e il cotone biologico. Anche i passi che consumiamo richiedono sostenibilità: ce lo insegna il brand di calzini Arturo Stories a Brescia.

Ci sono molte donne attive nel sostenibile, tra queste figura la stilista Anna Fiscale e Progetto Quid che coinvolge le donne che hanno un passato difficile. Anche Marisé Perusia  e Malìa Lab si rivolgono ad un pubblico femminile, brand eleganti e classici che utilizzano fibre tessili.

Tra ingegno e recupero

Fili Pari è un marchio che utilizza la polvere del marmo per la realizzazione di parka, giacche antivento, abbigliamento impermeabile. L’azienda Cingomma, dedita alla vendita di accessori, lavora col riciclo di pneumatici in disuso.

Rifò produce capi circolari, riciclati ed a km zero, inoltre lavora sfruttando i vecchi capi che vengono rigenerati acquisendo una nuova forma. Invece in Abruzzo ,Wuuls lavora sulla tessitura della lana utile per la produzione di maglioni riciclabili derivanti da materia prima trattata al vegetale.

I marchi del cruently free

Comprare cruently free/vegan significa non appoggiare le atrocità commesse sugli animali nella produzione di accessori e capi. Appoggiano questa teoria anche le grandi firme con le loro collezioni ma anche brand specializzati come questi proposti utili per comprare sostenibile.

Tra vestiti, scarpe ,accessori ed intimo

WRÅD è specializzato nella produzione di giacche ecologiche uomo/ donna cruently free. Tiziano Guardini usa la “ seta non violenta” estratta dagli bozzoli abbandonati dei bruchi diventati farfalle.Id Eight è specializzato in sneakers giovanili ed unisex. La pelle artificiale usata deriva da scarti di frutta e vegetali post produzione. CamminaLeggero è un marchio che si caratterizza per la semplicità dei suoi modelli ed utilizza la similpelle, il VIBRAM per le suole e i jeans in disuso rigenerati.

Ecodream produce accessori il cui tessuto deriva dal riciclo di scarti di produzione tessile e dalla rigenerazione di camere d’aria. Casa Gin, marchio di  biancheria intima per tutte le fasce d’età,  garantisce confort e igiene grazie ai materiali animal free e naturali come il TENCEL Modal  e il TENCEL Lyocell.

Adesso compra sostenibile

In questo elenco ci sono i brand più innovativi ed etici in tema di moda sostenibile. In passato l’essere sostenibile era prerogativa per pochi, adesso invece è accessibile a tutti in termini di costi, di marchi e di stile! C’è solo l’imbarazzo della scelta, ma soprattutto sostieni la sostenibilità.

 

Elisabetta Palermo – modagenetica.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi