Categorie

I più visti

Lavanderia a vapore: un ottimo investimento per aumentare i guadagni

Una lavanderia a vapore rappresenta un ottimo investimento che permette di incrementare i profitti offrendo contemporaneamente un servizio pubblico alle persone. Può anche essere considerato una fonte di guadagno integrativa rispetto alla propria attività principale considerando che non richiede un grosso impegno in termini di tempo e che l'investimento iniziale viene recuperato in un tempo relativamente breve. Cerchiamo quindi di capire perchè aprire una lavanderia a vapore e quali sono i passi da seguire.

Perché aprire una lavanderia a vapore: i motivi principali

Abbiamo appena accennato al fatto che la lavanderia a vapore rappresenta un ottimo investimento. Ecco perché aprire una lavanderia a vapore e cioé per costruirsi un reddito integrativo che nella maggior parte dei casi, permette alle persone che decidono di entrare in questo business di crearsi una fonte di reddito che si affianca a quella proveniente dal lavoro principale.
Per quanto riguarda l'investimento iniziale, indipendentemente da quelli che saranno i tempi per poterlo recuperare, questo dipenderà dal dimensionamento dell'impianto che si decide di allestire che dovrà prevedere un determinato numero di lavatrici e asciugatrici per fare in modo che le prestazioni siano davvero ottimali.

Come aprire una lavanderia a vapore

Quando si chiede a una persona interessata a questo business perché aprire una lavanderia a vapore, la risposta è molto semplice e risiede nel fatto che non sono previste delle particolari competenze per entrare in questo mondo. Aprendo infatti una lavanderia self service non è neanche necessaria la presenza del titolare in quanto la legge non la prevede, la manutenzione viene effettuata da tecnici specifici, il lavaggio viene eseguito autonomamente dalle macchine e non sarà neanche avere rapporti con la clientela. Ciò non vuol dire che l'apertura di una lavanderia sia un'operazione semplice o banale in quanto sarà necessario effettuare diverse scelte di nature imprenditoriale per evitare che questo business si tramuti invece in un fallimento.
Tra le diverse decisioni che sarà necessario prendere, bisognerà innanzitutto procedere alla determinazione del luogo in cui dovrà essere ubicata la lavanderia, dalle dimensioni del locale, dal dimensionamento degli impianti: ecco perché aprire una lavanderia a vapore richiede delle scelte imprenditoriali abbastanza importanti.

Qual è il costo da sostenere per aprire una lavanderia a vapore?

Anche in questo caso è fondamentale procedere con una precisa pianificazione per riuscire a determinare il costo di questo investimento. La fase di pianificazione è fondamentale per poter procedere ad una precisa valutazione di quelli che saranno i costi vivi che dovranno essere sostenuti e di come saranno generati i relativi profitti. Nel primo caso i costi saranno rappresentati dal tipo di macchine installate e dai consumi che genereranno, mentre nel secondo caso da quanto dovrà essere fatto pagare un gettone per poter procedere al lavaggio del bucato. L'impianto a vapore della lavatrice permetterà di contenere i costi permettendo di aumentare contemporaneamente i guadagni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi