Manutenzione ascensori Milano: le diverse tipologie

Perché eseguire una manutenzione ascensori Milano?

Gli ascensori semplificano la nostra vita, ci evitano di fare le scale, soprattutto se abitiamo ai piani più alti. Al fine di garantire la sicurezza di chi li utilizza, dopo la messa in esercizio, è importante eseguire una manutenzione ascensori Milano.

E’ necessario infatti che vengano sottoposti a verifiche periodiche con cadenza semestrale da parte di tecnici specializzati nel settore. Sia per l’installazione che per la loro manutenzione bisogna rispettare delle norme di sicurezza, oltre le norme edilizie e le leggi urbanistiche in vigore.

La manutenzione ascensori Milano deve essere eseguita da un ente qualificato, indicato nella targa da applicare all’interno della cabina dell’ascensore. Nel caso in cui la ditta specializzata dovesse essere sostituita, il proprietario o il condominio devono informare il comune competente attraverso apposita comunicazione.

Bisogna distinguere la manutenzione periodica dalla manutenzione preventiva.

  • La manutenzione preventiva è un intervento da pianificare in base alle esigenze dell’impianto e consiste nella pulizia dei principali componenti dell’ascensore (funi, serrature, porte dei piani) e nella verifica che essi funzionino correttamente.
  • La manutenzione periodica è volta alla verifica che tutti i dispositivi e i componenti da cui dipende la sicurezza dell’impianto – paracadute, funi, sistema di allarme e così via – siano integri ed efficienti. La verifica periodica dell’ascensore deve essere eseguita da un tecnico manutentore dotato di “patentino/certificato” da esibire a chiunque ne faccia richiesta.

La manutenzione ascensori Milano deve essere eseguita almeno due volte all’anno. La frequenza degli interventi dipende dalle condizioni dell’impianto, dall’usura dei suoi componenti, dalle sue caratteristiche tecniche, da quante corse l’ascensore deve fare ogni giorno e da quanto viene utilizzato.

I costi della manutenzione vanno da poche centinaia, fino ad alcune migliaia di euro all’anno. E’ fondamentale affidarsi a tecnici qualificati e con esperienza poiché una manutenzione regolare garantisce maggiore sicurezza ai passeggeri, riduce i guasti e quindi costi extra contrattuali.

Manutenzione ascensori Milano: i diversi tipi

La manutenzione degli ascensori di tipo straordinario, invece, si rende necessaria nel momento in cui questo dispositivo inizia a presentare dei malfunzionamenti o degli errori ad alcune componenti.

In questi casi, è necessario rivolgersi immediatamente ad un personale qualificato che sarà in grado di identificare il guasto e provvedere alla sua risoluzione.

Manutenzione ascensori le caratteristiche

La fase di manutenzione rappresenta un momento fondamentale al fine di assicurarsi che questo continui a funzionare regolarmente, garantendo sempre maggiore sicurezza ed efficienza.

Per questo motivo, oggi più che mai diventa fondamentale avere a propria disposizione una squadra di esperti professionisti che sia in grado di occuparsi anche della fase di manutenzione, sia ordinaria che straordinaria, del proprio ascensore.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi