Categorie

I più visti

Professionisti in casa: giardinieri e imbianchini

bridge

I lavori di ordinaria e straordinaria manutenzione all’interno della propria casa sono sempre tanti e spesso non si riesce a star dietro a tutto nel migliore dei modi, soprattutto quando non si è esperti in determinati settori o il tempo scarseggia per via del lavoro e dei mille impegni quotidiani.

Trascurare alcuni aspetti della propria casa, però, a lungo andare può rivelarsi un vero peccato sia perché a livello estetico interni ed esterni potrebbero pesantemente risentirne, sia perché l’incuria può determina dopo un po’ di tempo problemi più seri per ovviare ai quali i tempi ed i costi lieviteranno ulteriormente.

Ma come fare allora a risolvere queste piccole grandi faccende di casa evitando che nel tempo diventino dei problemi più grossi a cui badare? Semplice: rivolgendosi a degli esperti che, mediante un approccio professionale alle diverse necessità, sapranno consigliarvi al meglio e proporre a ciascuno la soluzione migliore al prezzo giusto.

Uno dei problemi di chi ha per esempio la fortuna di avere un bel giardino privato attorno alla casa è quello di tenerlo sistemato tutto l’anno. Sebbene gran parte degli interventi di gestione di un giardino riguardino soprattutto i periodi primaverile ed autunnale, è facile reperire sul Web dei veri e propri calendari con tutti i momenti dell’anno nei quali è necessario dedicare particolari cure al proprio spazio verde per evitare che perda tutta la sua bellezza. Non tutti, però, nascono col pollice verde o hanno a disposizione il tempo necessario per occuparsene. È proprio per questo che una delle figure più richieste per la gestione dello spazio aperto fuori casa è quella dei giardinieri, professionisti in grado di aiutarvi a risolvere rapidamente i problemi del vostro giardino insegnandovi come evitare che si ripresentino in futuro.

Tra le tantissime mansioni di un giardiniere possiamo trovare la falciatura dei prati, la potatura delle piante, soprattutto quelle da frutto, il loro trattamento in caso di parassiti infestanti che ne stanno pregiudicando la salute, l’irrigazione degli spazi verdi, la pulizia del giardino dal muschio, l’eliminazione di un albero pericolante e molto altro ancora. Un giardiniere saprà inoltre sempre indicarvi anche quali interventi possono essere compiuti senza alcun problemi e quali, invece, necessitano di particolari autorizzazioni da parte dell’ente locale.

Ma non è tutto: un giardiniere potrà rimettere in sesto il vostro giardino o prepararlo al periodo invernale ma anche progettare con voi uno spazio esterno nuovo di zecca da sfruttare al massimo tutto l’anno. I costi di un giardiniere variano molto a seconda del tipo di lavoro richiesto. È importante ricordare che, oltre alla tariffa applicata per ogni lavoro, c’è da tenere in considerazione la paga oraria della manodopera ed altri aspetti come l’eventuale IVA inclusa o le spese di viaggio sostenute per raggiungere l’abitazione. Il modo migliore per evitare brutte sorprese e scegliere il meglio al miglior prezzo è confrontare preventivi di più professionisti in zona, chiedendo informazioni dettagliate su modalità e tempistica di esecuzione dei lavori e leggendo, ove possibile, recensioni al riguardo.

Altro importante intervento che periodicamente dobbiamo affrontare in casa e fuori è quello della tinteggiatura. Che si tratti di dare un  nuovo look alla casa passando ad un colore totalmente diverso o di utilizzare sempre le stesse tinte ma per rinfrescare finalmente gli ambienti, gli imbianchini sono in questo caso necessari non solo quando le superfici sulle quali lavorare sono ampie ma anche per ricevere un’adeguata consulenza tecnica in caso alcune mura presentino macchie di muffa o problemi di infiltrazioni per le quali sono necessari interventi particolari prima di procedere alla tinteggiatura vera e propria.

Grazie ad un imbianchino potrete ritinteggiare non solo gli interni e gli esterni della casa ma anche gli infissi che eventualmente ne avessero bisogno. Solitamente per queste opere vengono utilizzati rulli o pennello e con questi strumenti il tempo dei lavori potrebbe protrarsi. Ove possibile, per superfici ampie, si opta per la pitturazione a spruzzo, con costi e tempi ovviamente inferiori. Anche in questo caso, come per i giardinieri, è necessario richiedere preventivi a più imbianchini per avere una visione d’insieme più precisa su prezzi a metro quadrato, costi della manodopera e prodotti utilizzati. E per chi vuole risparmiare ancora un po’, il consiglio è quello di contattare un professionista da novembre e febbraio, periodo solitamente meno richiesto per via del cattivo tempo e nel quale molti scelgono di applicare tariffe più basse.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi