Serramenti ed efficienza energetica: come usufruire del bonus per gli sconti

La scelta di serramenti moderni è fondamentale non solo per motivi estetici: optare per infissi di qualità permette infatti di garantire una maggiore efficienza energetica al proprio appartamento o all'ufficio, eliminando gli spifferi e assicurando una tenuta perfetta. Cambiare i serramenti, inoltre, conviene perché questo tipo di intervento può usufruire delle detrazioni fiscali degli ecobonus.

 

Serramenti ed efficienza energetica: un binomio all'insegna del risparmio

Negli ultimi anni l'attenzione sull'efficienza energetica all'interno di appartamenti o uffici è sempre più elevata. Si è infatti finalmente compreso che avere dei serramenti moderni e funzionali, in grado di proteggere dal freddo, non è un semplice acquisto, ma un vero e proprio investimento. Infatti, optare per serramenti di elevata qualità, che permettono di eliminare gli spifferi e garantire una tenuta perfetta, significa poter migliorare l'efficienza energetica dell'appartamento.

La presenza di serramenti e serrande che non godono di una buona tenuta, infatti, significa trovarsi sempre tra spifferi freddi in inverno e caldi in estate. Per poter tenere una temperatura costante, quindi, si dovrà incrementare la temperatura della caldaia o abbassare quella del condizionatore con conseguente consumo energetico. Naturalmente, per poter contare su serramenti di elevata tenuta, è necessario che questi vengano installati da professionisti del settore, che sapranno consigliare le tipologie migliori a seconda dell'esposizione e del tipo di finestra o balcone sul quale deve essere fatta l'installazione. Lo stesso discorso è valido, anche se per altri ambienti, per le serrande: avere la sicurezza di poter contare su serrande perfettamente funzionanti, con cassonetti in grado di evitare la dispersione termica, assicura una maggiore efficienza energetica e garantisce minori consumi con conseguente risparmio sulle spese delle bollette.

Per richiedere informazioni in relazione ai serramenti e serrande, ci si può rivolgere a Riparazione Serrande Milano, che propone, oltre a un servizio completo per la riparazione delle serrande a Milano, anche interventi su infissi e serramenti. Si tratta di un'azienda altamente specializzata, in grado di offrire un servizio di pronto intervento per risolvere problemi relativi alle serrande e ai serramenti 24 ore su 24.

 

Serramenti e sconti

L'importanza dell'efficienza energetica è sottolineata dal fatto che per tutti gli interventi atti a migliorarla in un appartamento sono disponibili degli sconti e detrazioni fiscali specifiche proprio per questo tipo di operazioni. Ad esempio è possibile fare richiesta dell'ecobonus, che permette di ottenere una particolare agevolazione fiscale in caso di interventi di miglioramento dell'efficienza energetica del proprio appartamento. E infatti, si può richiedere l'agevolazione fiscale per tutti quegli interventi che permettono di effettuare un salto di efficienza energetica di due classi oppure di raggiungere la classe energetica più elevata possibile.

Gli interventi agli infissi rientrano in questo tipo di agevolazione fiscale ma, a seconda delle specifiche annue dell'ecobonus, possono essere richieste differenti tipologie di intervento per poter usufruire anche delle agevolazioni per i lavori agli infissi. In particolare, l'ultimo ecobonus 110% prevede una differenziazione dei lavori da effettuare che vengono suddivisi in trainanti e trainati. Gli interventi di miglioramento dei serramenti rientra tra quelli definiti trainati e, pertanto, potranno usufruire del bonus solo se associati a interventi trainanti: tra questi, quelli maggiormente correlati alla funzione di miglioramento dell'efficienza energetica e, soprattutto, dell'efficienza termica, sono quelli relativi all'isolamento termico o alla sostituzione o ammodernamento dell'impianto ci climatizzazione.

L'associazione di questi due tipi di interventi permetterà di poter usufruire dell'ecobonus che, nell'ultima versione, permette di sgravare del 110% le spese effettuate. Se non si ha la possibilità di effettuare interventi sui serramenti in corrispondenza dei lavori portanti, si potrà comunque ottenere uno sconto, ossia si potrà usufruire delle detrazioni ordinarie del 50 e del 65% a seconda del tipo di intervento.

 

Per concludere

Negli ultimi anni l'attenzione verso il risparmio energetico è sempre più elevata e per questo motivo numerose persone hanno scelto di migliorare i propri serramenti e le serrande per evitare inutili dispersioni di calore. Per informazioni dettagliate su come fare è possibile rivolgersi all'azienda Riparazione Serrande Milano.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi