La diffusione dello Bikram Yoga

Cos’é Bikram Yoga? Come funzionano le lezioni di questa disciplina? Tutto quello che dovete conoscere.

Informazioni

Il 1° beneficio Bikram Yoga

Lo Yoga è una disciplina oggi molto diffusa in occidente, ma tale prassi nasce nell’altra area del mondo, lo Hatha Yoga è quello che ha riscontrato maggiore successo e da quest’ultimo deriva il Birkam Yoga.

Ma qual’è il maggiore e primo beneficio derivante da questa pratica?

Che ti va a fornire molta energia e non te ne toglie alcuna, inoltre Bikram Yoga ti permette di riportare il tuo corpo a lavorare in uno stato ideale, sia per ciò che riguarda il livello muscolare sia per quello che riguarda il livello metabolico.

Come

Svolgimento di una lezione di Bikram Yoga

Una lezione Hatha Yoga praticata attraverso il metodo Bikram si compone di una serie di 26 posture che vengono praticate in un tempo di 90 minuti, la temperatura dell’ambiente dove andrete a praticare questa disciplina è alta, per questo è considerato un tipo di Yoga “caldo”, tale temperatura deve essere di 40°.

Le sequenze messe in atto possono essere definite come:

  • divertenti
  • dinamiche
  • semplici

Perchè

Ragioni valide per praticare Bikram Yoga

Praticare regolarmente Brikam Yoga significa avvalersi di posture che sono state scientificamente accertate come valido aiuto verso la prevenzione di quei disturbi tipici della nostra società occidentale.

In parole semplici Bikram aiuta ad aumentare la forza e la flessibilità muscolare ma anche la mobilità articolare.

Gli effetti ulteriori che si sviluppano grazie a questa pratica riguardano le condizioni generali di muscoli ed ossa, andando ad aumentare il vostro tono muscolare e modificando la struttura lipidica il Bikram Yoga rappresenta una base di miglioramento generale per il vostro benessere fisico, e sappiamo tutti quanto questo benessere influisca positivamente anche sull’aspetto della psiche, ce lo ricorda l’ormone della felicità.

Questa disciplina definita come Hot Yoga (visti i 40° necessari per praticarla) va a migliorare la postura, la digestione, la circolazione sanguigna e rappresenta uno stimolo per le funzioni immunitarie endocrine. Infine questa pratica ti aiuta a diminuire lo stress, l’ansia, ed i disordini del sonno oltre che la fatica cronica che la nostra società ci abitua a sviluppare.

In conclusione occorre concentrarsi su questo aspetto del Brikam Yoga che come detto va praticato in una stanza riscaldata a 40° C e un un umidità pari al 40%. Colui che ha ideato questo metodo, Bikram Choudhury nacque a Calcutta nel 1944, ed iniziò a praticare Yoga all’età di quattro anni. Fu costui che ideò la sequenza di 26 posture previste nel Bikram Yoga e fondò lo Yoga College of India.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi