Le località turistiche più famose della Grecia

Soprattutto in estate, una delle migliori località da visitare è la Grecia, ossia uno dei Paesi più ricchi culturalmente, grazie a tutta la storia che cela e alle radici culturali differenti. Ci sono decine, se non centinaia, di luoghi da esplorare sia da soli che in compagnia degli amici o della famiglia, anche se solo nel caso dei primi sarà possibile avere accesso alla ricca vita notturna greca; in ogni caso, ci sono numerose festività e ricorrenze in cui potrete andare con i vostri bambini.

Per raggiungere la Grecia in maniera agiata e al miglior prezzo possibile, potete acquistare online i biglietti sul sito Traghettiperlagrecia.it, che vi farà rimanere sempre aggiornati sulle offerte in corso.

I luoghi storici da visitare

La Grecia è sicuramente uno dei posti al mondo più ricchi di storia, soprattutto perché è stata la culla di numerose civiltà antiche.

Micene è, in particolare, uno dei siti archeologici patrimonio dell'umanità secondo l'UNESCO, dato che è una città particolarmente nota per aver ospitato uno dei guerrieri più famosi, cioè il grande Agamennone, di cui narra anche l'Iliade di Omero. Micene, in ogni caso, è meravigliosa anche dal punto di vista delle strutture architettoniche rimaste, dai pesanti muri in pietra al palazzo reale, per non parlare di tutti i manufatti, soprattutto funerari, che sono stati ritrovati e che è possibile vedere al museo archeologico di Micene.

Altra città da visitare assolutamente è Epidauro, famosa anch'essa per far parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO, grazie ad esempio al suo antico teatro risalente al quarto secolo avanti Cristo, che un tempo poteva accogliere circa quattordicimila persone.

Meta turistica ambita è anche il santuario dedicato al dio Asclepio (dio della medicina), comprendente un tholos (struttura circolare) e numerose statue rinvenute che, ad oggi, è possibile vedere nel museo archeologico.

Sempre in Grecia, la città di Olimpia è famosa per essere la culla dei giochi olimpici, tanto è vero che ancora oggi è un sito utilizzato per attuare la cerimonia dell'accensione della fiaccola olimpica. Oggigiorno è possibile solo immaginare come gli antichi giochi venivano svolti, grazie alle rovine di strutture sportive come il ginnasio, per non parlare dei meravigliosi templi di Zeus e della moglie Era.

Le più belle spiagge da non perdere

Una delle spiagge più meravigliose al mondo è Sarakiniko delle isole delle Cicladi ed è famosa per le bianche rocce vulcaniche che la ricoprono.
Anche il mare non è certamente da meno, dato il colore turchese delle sue acque.

Sempre meravigliosa ma totalmente differente come genere di spiaggia è una spiaggia di Creta, ossia Elafonissi, dall'aspetto caraibico grazie all'acqua azzurro-verde del suo mare e alla sabbia dal coloro bianco-rosato. È sicuramente ottima per rilassarsi a tutte le età!

Situata nella Penisola del Pelion, la spiaggia di Fakistra ha il vantaggio di essere poco frequentata, così da potervi godere in totale silenzio e relax tutta la natura rigogliosa che offre, grazie alla vegetazione selvaggia e incontaminata, per non parlare del meraviglioso mare con un colore simile a quello degli smeraldi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi