Categorie

I più visti

Cosa fa un uomo con l’ombrello in un’aiuola comunale?

Cosa fa un uomo con l’ombrello in un’aiuola comunale?

Le aiuole comunali in via Cardarelli sono in uno stato pietoso. Bukaman ha trovato un uomo con l’ombrello in una giornata di sole. Cosa fa? Vende l’accessorio ai passanti per evitare la “ciaccata” a chilometro zero.

A Napoli c’è una strada pulita da un lato e sporca dall’altro. Sul marciapiede di competenza dell’ospedale Cardarelli ci sono delle bellissime aiuole, mentre dall’altra parte della strada c’è una bella discarica a cielo aperto con erbacce e altre schifezze varie. Alfredo Di Domenico, noto come Bukaman, ha trovato un uomo con l’ombrello nell’aiuola comunale. La cosa è strana, visto che a Napoli non piove da diversi giorni. Cosa fa?

Il simpatico uomo ha spiegato che l’ombrello serve a ripararsi dai rami che cadono dagli alberi. L’accessorio viene proposto in offerta ai passanti che ignorano il pericolo dei rami che piovono dal cielo. L’uomo ha dichiarato: “Vendo gli ombrelli. Sembrerà una cosa anacronistica, ma a Napoli Un ramo cadutosuccede di tutto. In quest’aiuola piovono rami”. Chi non compra l’ombrello rischia la “ciaccata” a chilometro zero, visto che il pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli è a pochi metri. Si ride per non piangere. Le aiuole gestite dal Comune di Napoli sono in uno

Fonte: Cosa fa un uomo con l’ombrello in un’aiuola comunale?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi